Ladri nel cantiere dell’ex discarica: via con i cavi elettrici, danni per 10mila euro

lunedì 4 gennaio 2016

Colpo riuscito tra Casalabate e Squinzano, con ignoti malviventi in grado di portare via un grosso quantitativo di cavi elettrici per un valore complessivo di 10mila euro. Indagini in corso.

Ladri in azione nel cantiere dell’ex discarica che sorge tra Casalabate e Squinzano: gli ignoti malviventi sono riusciti ad introdursi all’interno, rubando dei cavi elettrici per una lunghezza di 4 km e arrecando un danno di circa 10mila euro.

A scoprire il colpo sono stati alcuni dipendenti della ditta addetta alla bonifica, nel pomeriggio di ieri: sul posto, sono stati chiamati gli agenti della Squadra Mobile, intervenuti assieme ai colleghi delle volanti. Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
27/09/2016
L’operazione condotta dal nucleo di polizia ...
Cronaca
27/09/2016
Incidente domestico in un appartamento a Lecce: la donna ...
Cronaca
27/09/2016
Il colpo nella notte sulla provinciale 361, dove ignoti ...
Cronaca
27/09/2016
Il Tar di Lecce dà il via libera alla esecuzione dei ...
Dal 30 settembre al 2 ottobre ad Acquaviva lo spettacolo scritto e diretto dal premio Ubu Mario Perrotta: In scena ...