Ladri nel cantiere dell’ex discarica: via con i cavi elettrici, danni per 10mila euro

lunedì 4 gennaio 2016

Colpo riuscito tra Casalabate e Squinzano, con ignoti malviventi in grado di portare via un grosso quantitativo di cavi elettrici per un valore complessivo di 10mila euro. Indagini in corso.

Ladri in azione nel cantiere dell’ex discarica che sorge tra Casalabate e Squinzano: gli ignoti malviventi sono riusciti ad introdursi all’interno, rubando dei cavi elettrici per una lunghezza di 4 km e arrecando un danno di circa 10mila euro.

A scoprire il colpo sono stati alcuni dipendenti della ditta addetta alla bonifica, nel pomeriggio di ieri: sul posto, sono stati chiamati gli agenti della Squadra Mobile, intervenuti assieme ai colleghi delle volanti. Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/01/2018
Affinità storiche e culturali alla base dell'idea ...
Cronaca
21/01/2018
La donna è deceduta a dicembre: al momento è ...
Cronaca
21/01/2018
Roberto Camassa, trovato senza vita nelle campagne del Nord ...
Cronaca
20/01/2018
Le operazioni dei carabinieri a Brindisi e San Marzano: ...
L'azienda, guidata da Edoardo Quarta, sarà a Rimini in rappresentanza dell'eccellenza salentina. Il team ...