Esce di strada con la moto e si schianta sulla provinciale: muore 21enne di Tiggiano

sabato 2 gennaio 2016

Un giovane centauro, dopo aver perso il controllo so è schiantatosi sulla provinciale, morendo nel giro di pochi minuti per i traumi riportati. Sul posto, 118 e carabinieri.

Ha perso il controllo della sua moto, finendo fuoristrada e schiantandosi sulla provinciale che da Castro conduce ad Andrano: è morto nelle prime ore del pomeriggio il giovane centauro, Gianni Rizzini, 21enne originario di Tiggiano. È lui la prima vittima di questo 2016, che si apre con l’ennesima tragedia della strada.

Non è ancora chiara la dinamica: dai primi dettagli, si sa che il giovane stava procedendo intorno alle 15 sulla strada provinciale, nel tratto che da Castro porta ad Andrano, quando è uscito fuoristrada. Un impatto violento che ha fatto subito temere il peggio agli automobilisti di passaggio, che hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto, è arrivata un’ambulanza del 118, che ha predisposto il trasferimento del ragazzo all’ospedale “Panico” di Tricase: purtroppo nel trasporto, il giovane è deceduto. Sul luogo della tragedia, sono arrivati i carabinieri, che stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente. 

Foto repertorio. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/02/2017
L’assicurazione è arrivata direttamente ...
Cronaca
24/02/2017
Si tratta di un 35enne, originario di Brindisi: tutti sono ...
Cronaca
24/02/2017
Il sequestro è scattato in seguito ad un sopralluogo ...
Cronaca
24/02/2017
Fabio Rocco Coluccia, 41enne di Castrignano de’ Greci è stato riconosciuto ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...