"Non è Berlino": capodanno al Knos con il festival europeo dai colori e dai suoni mediterranei

domenica 27 dicembre 2015
Notte di Capodanno al Knos, a Lecce: un festival europeo per festeggiare il nuovo anno. 

Che succede se nel capoluogo salentino quattro realtà indipendenti, attive sul territorio e costantemente alla ricerca di innovazione nell'ambito delle sonorità contemporanee, si uniscono nell’organizzazione di un evento convenzionale?
Succede che il Capodanno diventa un evento unico, eccezionale, un’occasione per aprire nuove prospettive sonore, rompere gli schemi e proporre alla città una festa che ha tutta l’aria di essere un Festival europeo, dai colori e dai suoni mediterranei.

Manifatture Knos, centro culturale indipendente da sempre aperto alle sperimentazioni e alle proposte artistiche contemporanee, apre le porte al nuovo anno avvolto da un’atmosfera esotica, lontana dal freddo berlinese, diventando così il punto d’incontro tra la ricerca musicale e un pubblico che cresce sviluppando senso critico nell’ascolto.
Una festa popolare che vuol sorprendere, divertire ma anche arricchire chi ne prende parte.
Un’ impresa che accoglie come protagonisti di questa nuova rete, tre organizzazioni che, sin dalla loro nascita, hanno esplorato le varie vie del suono all’interno di iniziative culturali che da anni animano lo scenario culturale salentino: 
Contronatura Festival, Fuck Normality Festival e Sudestudio.

Guest internazionale dell’evento sarà Dèbruit progetto di Xavier Thomas dopo la sua partecipazione al Jazz:Re:Found di Torino, porterà in Salento il suo coinvolgente live, produttore giramondo interessato all’unione tra ritmi urbani e musica africana e mediorientale, DÉbruit costruisce una personale visione di Funk contemporaneo che unisce a frammenti vocali utilizzati in modo percussivo, ritmiche futuristiche mescolate ad atmosfere esotiche; Crono & Slesh ovvero i vulcanici e talentuosi Gianluca Daichiro e Matteo Rondelli di ritorno dal "KAYAPO tour", il quale ha toccato città come Parigi, Los Angeles, Washington DC, New York, Boston, Monterrey e Città del Messico e pronti a colpire con bombe tropical bass; Populous carismatico producer e dj di fama internazionale, praticamente il padrone di casa, una certezza in continua evoluzione, innovatore di stili e tendenze, farà vibrare le pareti delle knos con la sua ricercata selezione musicale in cui mescolerà sapientemente dance music a sonorità cumbia; Protopapa, poliedrico dj e ideatore di numerosi party con base a Milano, è resident di “Le Cannibale” uno degli appuntamenti più stravaganti di qualità e successo della nightlife milanese; Okee Ru giovane prodigio del clubbing italiano, figlio del suono di Chicago e Detroit, è uno di quei nomi che dovreste aver già appuntato e di cui non dovete perdervi più nulla; San Francisco Disco, eclettico dj e grande conoscitore della musica in tutte le sue sfaccettature, con il suo nuovo progetto ci trasporterà nel mondo della Space Disco, del Freak Funk e dell’Electro Rock.

LINE UP
- DÉBRUIT
- CKRONO & SLESH
- POPULOUS
- PROTOPAPA
- OKEE RU
- SAN FRANCISCO DISCO 

Vi faranno dimenticare tutte le disavventure legate al 2015!

ARTWORK : G&SANS
http://www.gandsans.com/

MEDIA PARTNER : 
Urkaonline.it 
Dance Like Shaquille O'Neal
Tsinoshibar Bar
RadioFlo

"È caldo, è divertente, è indipendente, è colorato, non è Berlino.
È mediterraneo, è contemporaneo, è potente, è rigenerante, non è Berlino.
È multiculturale, è alternativo, è ispirato, è groove, non è Berlino.
È tropicale, è eclettico, è underground, è futuristico, non è Berlino.
È intercontinentale, è magnetico, è ricercato, è esotico, non è Berlino.
È Manifatture Knos, è Fuck Normality Festival, è Contronatura, è Sudestudio, 
Non è Berlino"


Start 23.00 
Ingresso 10 euro
Altri articoli di "Lecce"
Lecce
08/12/2016
Arrestato uno dei tre componenti della banda, era nel campo ...
Lecce
08/12/2016
Il segretario cittadino di NCS attacca la Curia per ...
Lecce
08/12/2016
Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. Le ...
Lecce
08/12/2016
Domenica 11 dicembre, presso la galleria fotografica ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...