Presepe storico della Madonna delle Grazie: le case in cartapesta ispirate alla Maglie dell'Ottocento

mercoledì 16 dicembre 2015

Accanto alla chiesa c’è anche la mostra dei presepi artistici artigianali che sono in vendita: durerà fino alla vigilia di Natale.

È pronto per essere ammirato il presepe monumentale della Madonna delle Grazie. La costruzione della natività è a cura della Confraternita della chiesa, in particolare di Vincenzo Scarpello, esperto di storia locale. Il presepe è diverso ogni anno ed è assemblato con sempre nuovi particolari. Quest'anno le case in cartapesta sono ispirate al paesaggio magliese dell'Ottocento. I pupi sono di diverse scuole di cartapestai leccese. La grotta è del maestro Salvatore Sacquegna, artista della cartapesta leccese e risale al 1934. Accanto alla chiesa c’è anche la mostra dei presepi artistici artigianali, che sono in vendita: durerà fino alla vigilia di Natale e sarà aperta ogni giorno dalle 16.30 alle 20.00 nei locali dell'arciconfraternita della Madonna delle Grazie in via Roma.

 

Altri articoli di "Arte "
Arte
27/05/2016
L’inaugurazione domani alle 19 in Piazza Aldo Moro. Esposizione dal 28 maggio al ...
Arte
26/05/2016
Il prezioso monumento religioso medievale restituito alla ...
Arte
25/05/2016
Dal 28 maggio al 2 ottobre il Castello di Gallipoli ospita ...
Arte
23/05/2016
L'opera in stoffa rappresenta le regioni italiani legate da ...
Dopo la finale di Amici, la cantante porta in tour per l'Italia l'album d'esordio.  Elodie Di Patrizi torna nel ...