Sac, l’unione fa la forza: a Poggiardo un network di comuni per valorizzare i beni culturali

lunedì 30 novembre 2015
A Poggiardo continua il progetto Sac, sistema culturale e ambientale: 16 comuni in rete per valorizzare un territorio.

"La nostra vocazione è il turismo, siamo terra di accoglienza e per questo è necessario puntare alla destagionalizzazione del territorio. Ciascun Comune farà il proprio lavoro per valorizzare i propri beni, ma è solo lavorando insieme che riusciremo nell'intento di diventare più forti".
Così il sindaco di Poggiardo, Giuseppe Colafati, sintetizza il senso di un progetto, il Sac, sistema ambientale e culturale, che grazie ai fondi regionali muove i suoi passi nel Salento.
Con Poggiardo come Comune capofila, sedici comuni si sono messi in rete fin dal 2011 e oggi, grazie ad una gestione cooperativa, cominciano a raccogliere i primi frutti. Prossimo step, difatti, la creazione di una sorta di distretto culturale condiviso che raccolga, sotto un'unica gestione, tutti i beni archeologici, artistici e culturali. Una sorta di museo diffuso di cui godere tutto l'anno. 
Della rete dei del Sac fanno parte  i comuni di Poggiardo, Botrugno, Cursi, Maglie, Miggiano, Minervino di Lecce, Montesano Salentino, Nociglia, Poggiardo, Ruffano, San Cassiano, Sanarica, Scorrano, Specchia, Spongano, Supersano e Surano.    


TAG: sac, poggiardo
Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
23/09/2016
Sorpresa stamane per alcuni fortunati automobilisti: come in Formula 1, il semaforo ...
Redazionali
29/08/2016
Nell'ultimo anno sono state molte le novità ferroviarie che hanno riguardato il ...
Redazionali
22/08/2016
Animazione con Sharon Power e Mattia. Da non perdere le ...
Redazionali
16/08/2016
Mercoledì il parco acquatico Splash di Gallipoli apre le porte anche di notte: ...
A Cavallino, venerdì 23 settembre, Enrico Lo Verso a Casina Vernazza per un omaggio a Luigi Pirandello: in scena ...