Ciclofesta per la notte Verde: le ciclovie temporanee di Città fertile

giovedì 27 agosto 2015

Iniziativa nel contesto della Notte Verde di Castiglione d’Otranto: un percorso di via sostenibile per feste ed eventi da vivere andando in bicicletta.

Nel contesto della Notte Verde, ideata e promossa dalla Casa delle Agriculture Tullia e Gino di Castiglione d’Otranto, Città Fertile propone un appuntamento che è una dichiarazione d’amore per la mobilità alternativa.  Per la sera di sabato 29 agosto, Città Fertile allestirà una ciclovia temporanea notturna che collegherà Castiglione ad Andrano, illuminata da fonti alternative di energia e attraversata da segnaletica temporanea. 

Il percorso è un assaggio della strategia «Ciclofesta – la via sostenibile per feste ed eventi», che mira a rendere ecosostenibili gli appuntamenti del nostro territorio anche dal punto di vista dell’accesso, incentivando l’arrivo e la partecipazione in bicicletta.  L’intervento è promosso dal percorso di rigenerazione territoriale «ODSA – i paesi e dalla vita ciclica» (odsa.eu) e attuato grazie al supporto del Comune di Andrano, degli altri Comuni del raggruppamento e dello sponsor tecnico nel campo del microfotovoltaico Sunergy.

Le ciclovie, percorsi ciclabili ad alto tasso di sicurezza e di efficacia, saranno presto una realtà che collegherà i Comuni del raggruppamento ODSA: Ortelle, Diso Spongano e Andrano. Saranno intessuti ben 18 chilometri di percorsi ciclabili per connettere i centri abitati costieri e interni, agendo prevalentemente sul recupero e sulla valorizzazione di tracciati secondari a bassissima intensità di traffico veicolare, e integrando i percorsi ciclabili con i corridoi paesaggistici dei Frutti Minori.

La ciclovia temporanea per la Notte Verde prevede la chiusura al traffico carrabile, durante l’intera giornata dell’evento, del percorso stradale secondario che connette Castiglione con Andrano; la creazione di un percorso luminoso tramite l’allestimento di moduli illuminanti lungo il percorso, che agiscono anche da segnaletica, alimentati con energia rinnovabile; l’allestimento di un bicipark, area  temporanea di parcheggio biciclette a Castiglione; l’istituzione di due corse ciclobus di andata e ritorno lungo la tratta Andrano-Castiglione, rivolti prevalentemente ai cittadini andranesi, guidati da associazioni locali e dal Parco Costa Otranto-Leuca, partner di progetto, con partenza dal Castello di Andrano alle ore 20 e 21, con ritorno dal bicipark di Castiglione alle ore 24 e 1. 

Per permettere anche agli abitanti dei paesi limitrofi di raggiungere la ciclovia, saranno disponibili altri ciclo bus con partenza da Spongano, Vignacastrisi, Diso e le Marine di Andrano e Marittima, grazie al supporto del CicloClub di Spongano, Mo.Bici, Espero e Mtb di Tricase.

Per info, adesioni e suggerimenti: info@cittafertile.it 3287345384

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
30/11/2019
La quinta edizione in scena dal 6 all'8 dicembre presso il ...
Tempo libero
29/11/2019
L’evento di Natale dei leccesi è quasi pronto: la ruota dei Fratelli Marsico ...
Tempo libero
25/11/2019
A Gallipoli da domenica 1 dicembre torna l’incanto del villaggio del ...
Tempo libero
22/11/2019
Continuano le aperture straordinarie del castello Carlo V (cappella di S. Barbara, ...
L’1 dicembre si è tenuta la Giornata mondiale contro l’AIDS: i fari rossi hanno illuminato la ...
clicca qui