Carmiano al voto: l’uscente Giancarlo Mazzotta si riconferma sindaco

lunedì 1 giugno 2015

Il sindaco uscente si riconferma battendo nettamente i propri avversari, Alessio Dell’Anna e Cosimo Bruno.

Una netta affermazione quella del sindaco uscente, Giancarlo Mazzotta, che si riconferma primo cittadino di Carmiano. Un trionfo, con percentuali bulgare ed uno scarto con gli avversari in campo che si avvicina ai 4mila voti.

Non ha precedenti, forse, il risultato di Mazzotta, padre del neo coordinatore provinciale di Forza Italia, capace di raccogliere con la sua lista "Insieme" qualcosa come 5.701 preferenze, per una percentuale del 73,52% dei consensi espressi. 

Il primo cittadino rieletto ha sconfitto Alessio Dell’Anna con la sua lista Movimento cittadino Carmiano/Magliano e Cosimo Bruno, esponente del Pd, candidato di Liberazione. Bruno ha racolto 1825 voti con una percentuale del 23,53%. Dell'Anna si ferma a 228 voti per una percentuale del 2,94%.

Per comprendere l'entità del risultato di Mazzotta basta vedere come nella precedente elezione, quest'ultimo avesse raccolto 4983 voti contro i 3501 dell'allora sfidante Umberto Caputi Ferrieri. Mazzotta oggi incrementa di oltre 800 voti il proprio consenso, mentre le opposizioni, insieme, perdono 1500 voti. 

Quanto al nuovo consiglio comunale, 11 posti prenotati dalla lista vincente, 5 da quelli della civica di Bruno. Fuori dal consiglio Dell'Anna. 

Altri articoli di "Politica"
Politica
22/02/2017
Il cantiere partirà entro fine marzo: martedì ...
Politica
21/02/2017
Dieci anni di amministrazione, tra successi, errori, ...
Politica
21/02/2017
Il piano urbanistico generale entra nel vivo del dibattito ...
Politica
21/02/2017
Il candidato del M5S, Fabio Valente, prosegue la sua ...
Venerdì 24 febbraio il ristorante Nazionale di Lecce propone una serata speciale con piatti di Puglia e ...