Tosi promuove il Salento: "Arena gratis per vino e Taranta"

martedì 31 marzo 2015
Ponte tra Verona e il Salento nel nome del vino e della musica. Tosi ribadisce quanto anticipato l'anno scorso: "Arena gratis per promuovere vino e Taranta".

L'Arena di Verona a disposizione gratuitamente per l'anteprima della Notte della Taranta, insieme a una degustazione di vini del consorzio Salice Salentino. È la proposta del sindaco di Verona - e candidato alle prossime elezioni regionali in Veneto - Flavio Tosi. L'annuncio del primo cittadino veneto risale al 23 marzo scorso, ma la notizia è venuta fuori nelle ultime ore.
Galeotto fu il Vinitaly, celebre manifestazione internazionale dedicata al vino, che si è svolta proprio a Verona nei giorni scorsi. Tosi aveva già annunciato l'anno scorso di voler promuovere il Salento, durante una sua visita nelle cantine locali.

Grande l'entusiasmo con il quale la notizia è stata accolta dall’assessore pugliese alle Risorse agroalimentari, Fabrizio Nardoni, dal presidente del consorzio del Salice Salentino, Angelo Maci, e dalle case vinicole che hanno partecipato all'evento. Un progetto che sugella l'intesa del sindaco Tosi con il territorio salentino e, soprattutto, con il mondo legato alla produzione di vini.  Tutto questo dopo le polemiche nate in occasione del Premio Terre del Negroamaro dell'anno scorso a Guagnano, nel quale Tosi fu premiato. Per protestare contro l’assegnazione del riconoscimento al sindaco leghista di Verona, infatti, la cantante Paola Turci, i Radiodervish, i No Tap e il senatore Dario Stefàno decisero di disertare la manifestazione.

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
18/11/2019
L'annuncio del presidente di Aeroporti di Puglia e del Ceo di SkyUp. Due i voli ...
Turismo
15/11/2019
Dati incoraggianti anche dal punto di vista della ...
Turismo
13/11/2019
Si arricchisce l’offerta internazionale dell’Aeroporto del Salento: da ...
Turismo
02/11/2019
Coldiretti Puglia: “Merito del bel tempo.  Ottobre meglio di maggio e ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui