Al "Vito Fazzi" di Lecce apre un ambulatorio di chirurgia pediatrica

sabato 28 marzo 2015

 

La chirurgia pediatrica di Casarano sbarca al «Vito Fazzi». L’ambulatorio per le visite apre un giorno alla settimana.

La Asl amplia la propria offerta di servizi. A partire dal 1° aprile, l'equipe di chirurghi pediatri dell'ospedale "Ferrari" di Casarano, guidata dal primario Carlo Rossi, intensifica la propria attività  e apre un ambulatorio specialistico anche presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. 
L'ambulatorio si effettua ogni mercoledì pomeriggio presso il reparto di Terapia Intensiva Neonatale, al quarto piano dell'ospedale leccese. 
L'equipe di Casarano, in sinergia con i medici del “Fazzi", ha già effettuato e programmato interventi di chirurgia neonatale presso l'ospedale di Lecce.

In attività ambulatoriale può andare chiunque ha bisogno di far visitare il bambino. E’ sufficiente prenotare con l’impegnativa del pediatra. E’ già disponibile il calendario delle prenotazioni.

«Per adesso noi abbiamo aperto questo ambulatorio e siamo all’inizio  - spiega la dottoressa Gabriella Cretì, direttore sanitario del Ferrari - Il dottore Rossi e altri chirurghi della sua equipe di chirurgia pediatrica, come il dottore Luigi Liotta, si recheranno il mercoledì di ogni settimana per eseguire le visite in attività istituzionale. Vedremo come si orienta la domanda e calibreremo la risposta in funzione di quella che può essere l’esigenza in termini di assistenza».

L’apertura dell’ambulatorio è stata sollecitata anche dal dottore Rossi che ci teneva a venire incontro all’utenza molto distante da Casarano. L’istituzione di un’altra  postazione su Lecce serve ad accorciare le distanze. E Lecce, come posizione è un buon presidio.

Per quanto riguarda l’intervento chirurgico si sceglierà di volta in volta. «A seconda della patologia – chiarisce la dottoressa Cretì - potremmo farla da noi a Casarano o anche su Lecce visto che comunque questo tipo di sodalizio è decollato».

Al Fazzi verranno eseguiti tutti quegli interventi di un certa importanza, non routinari, che necessitano di tenere il paziente ricoverato in Utin. Mentre a Casarano verrà fatto tutto il resto. In questa prima fase «sperimentale» a spostarsi sarà l’equipe di anestesisti e infermieri di Casarano.


Info: Salutesalento

TAG: vito fazzi, asl
Altri articoli di "Sanità"
Sanità
18/07/2019
Dopo l’assegnazione dello studio di ...
Sanità
11/07/2019
Ha interrotto farmaci e pasti per due volte ma l'esame ...
Sanità
04/07/2019
Presidi Sanitari Estivi già attivi dal 15 giugno scorso. Varato il programma ...
Sanità
03/07/2019
Dall’Asl Lecce assicurano che i macchinari torneranno ...
Il ginecologo Fabrizio Totaro Aprile, attivo nell’Unità Operativa dell’Ospedale “Vito ...
clicca qui