Marchio “Città di Gallipoli”: ecco il progetto vincitore

lunedì 16 marzo 2015

Il concorso, avviato su scala nazionale, ha richiamato 123 proposte progettuali.

Nasce il marchio “Città di Gallipoli”. I progetti valutati da un'apposita commissione giudicatrice, sono stati ben 123. “L'idea e la volontà di realizzare un marchio della Città di Gallipoli -ha commentato il sindaco Francesco Errico- è rappresentativo dell’attenzione e dell’importanza che questa Amministrazione pone allo sviluppo del settore recettivo. Un settore, però, che deve essere inteso nell’accezione più professionale e qualificante del termine. Un turismo di qualità, di attenzione al territorio, di sviluppo della propria economia, ma soprattutto in grado di far veicolare l’immagine della Città di Gallipoli per il mondo. La nostra, infatti è una realtà che negli ultimi anni è cresciuta esponenzialmente in termini di presenze, superando mete conosciutissime quali Rimini”.

I vincitori, per la cronaca (cui è andato il premio in palio di 1.500 euro) sono i professionisti  riuniti in raggruppamento temporaneo Lorenzo Franceschin e Debora Dedemo, entrambi di Mestre, e Angela Gottardo di Dolo (Ve), tutti provenienti dall’Istituto Salesiano San Marco di Mestre.

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
18/11/2019
L'annuncio del presidente di Aeroporti di Puglia e del Ceo di SkyUp. Due i voli ...
Turismo
15/11/2019
Dati incoraggianti anche dal punto di vista della ...
Turismo
13/11/2019
Si arricchisce l’offerta internazionale dell’Aeroporto del Salento: da ...
Turismo
02/11/2019
Coldiretti Puglia: “Merito del bel tempo.  Ottobre meglio di maggio e ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui