Rivoluzione tecnologica e futuro, a Lecce un meeting con i manager di grandi aziende mondiali

martedì 25 novembre 2014
Il 12 dicembre appuntamento a Lecce con il Digital Re-Evolution Day.  

I comunicatori d’Italia si ritrovano nella capitale del barocco, per un meeting sui nuovi paradigmi della rivoluzione tecnologica: venerdì 12 dicembre si riuniscono, nel centro storico di Lecce, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano (NETCOMM) e l’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione (UNICOM).
Per la prima volta Netcomm, il consorzio di cui fanno parte i più grandi player del commercio elettronico, sarà in una città del Sud per discutere dei temi più caldi sul fronte dei canali digitali. Come sono cambiate le abitudini dei consumatori? Quali sono le nuove conoscenze e le abilità richieste sul mercato del lavoro? Quali le prospettive di business che si apriranno nei prossimi anni? Vecchie domande, nuove risposte, alle quali contribuiranno gli interventi di alcuni manager di alto profilo di aziende italiane e di multinazionali, che condivideranno con la platea informazioni di scenario, prospettive e modelli di pensiero.
Gli spazi congressuali del centro storico di Lecce, città da sempre crocevia di culture e ponte tra le civiltà, saranno lo scenario di una ri-evoluzione.
Tra i relatori, che già hanno confermato la loro presenza Donatella Consolandi, Presidente UNICOM; Roberto Liscia, Presidente NETCOMM, Francesco Mazzo, Membro del Consiglio Direttivo di UNICOM e CEO del gruppo Bamakò, Lynnette Castlevetro Sector Lead, LCS Google Italy; Emanuela Rovere direttore marketing e membro del board di McDonald’s Italia. 
Altri articoli di "Scienza e tecnologia"
Scienza e tecnolo..
19/10/2019
Il Comune di Lecce ha adottato una soluzione tecnologica ...
Scienza e tecnolo..
03/10/2019
Si terrà venerdì 4 ottobre alle 18.30 presso ...
Scienza e tecnolo..
28/09/2019
Il contributo degli studiosi pugliesi nella misura dei ...
Scienza e tecnolo..
05/09/2019
Un’accelerazione per quanto riguarda la diffusione ...
Oggi ci siamo rivolti all’’Ambulatorio di dietetica preventiva” - SIAN Area Nord per capire se ...
clicca qui