"Svuotiamo il canile sanitario!": aiutiamo Holly, il cane che sorride

mercoledì 19 novembre 2014

Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri amici animali. Inviate le vostre segnalazioni su adozioni o smarrimenti all'indirizzo redazione@leccesette.it, allegando le foto e specificando contatti, luogo dove si trova, informazioni sulle condizioni di salute dell'animale, età, peso, eventuale luogo/data e ora dello smarrimento. Selezioneremo le vostre richieste.
Specificate nell'oggetto della mail la voce "Adottami" o "Cercami".

"Svuotiamo il sanitario di Lecce!". E' questo l'appello che lancia l'associazione Nuova Lara alla luce della revoca dell'affidamento del canile sanitario, arrivata dopo 10 anni. Il canile fu difatti affidato alla gestione dell'associazione Nuova Lara in seguito ad un provvedimento di sequestro della magistratura. Adesso, a pochi giorni dalla revoca, i volontari sono preoccupati per il destino degli 'ospiti' del canile. 
 
Adottami! Ecco Holly
La storia di Holly è uguale a molte altre: pensando di salvare il cane dal centro cittadino, dal via-vai di tutti i giorni di piazza Mazzini, dal fastidio che Holly portava agli occhi dei passanti nel vederlo libero e in giro in autonomia, si è pensato bene di "salvarlo" segnalandolo alla municipale. Così un giovane peloso in buona salute, che trasmette allegria solo a guardarlo, vivace e giocherellone, è stato condannato ad una vita in canile.
Holly ha tre anni, pelo lungo e lucido, cosa che conferma che era uscito da casa da pochissimo. Ha bisogno di spazio e di correre, quel box gli sta stretto!!! Dietro le sbarre è sempre a testa in su, alla continua ricerca di uno spiraglio di luce da cui evadere. Aiutiamolo a tornare a vivere!!!
Verrà affidato in tutta Italia vaccinato castrato e microchippato, a famiglie disponibili a controlli pre e post affido.
Info rifugioaura@gmail.com

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
22/01/2020
Scu e giochi illegali: la maxi operazione "Dirty ...
Lecce
22/01/2020
 Il prossimo 9 maggio saranno presentate a Lecce le creazioni della nuova ...
Lecce
22/01/2020
  Costa caro al Lecce lo striscione contro Antonio ...
Lecce
22/01/2020
Anche a Lecce un presidio il prossimo 25 gennaio in piazza ...
Continuano a riscuotere successo le nuove ricerche per la cura del cancro: oggi sta facendo parlare moltissimo la ...
clicca qui