Ospedale di Poggiardo, il verdetto della Asl: “Chiusura immediata”

giovedì 30 ottobre 2014
La Asl ordina la chiusura immediata dell’ospedale di Poggiardo. La vertenza andava avanti dal 2010.

Il verdetto, senza possibilità di repliche, è stato emesso: l’ospedale di Poggiardo deve chiudere. Immediatamente. Lo ha deciso l'Asl che ieri pomeriggio ha formalmente disposto la chiusura del nosocomio. I tempi sono “stretti” così come specificato dal direttore generale Valdo Mellone, possibilmente “prima della imminente insorgenza influenzale”.

I pazienti saranno dunque trasferiti nella sede di Scorrano, così come disposto dal Piano di riordino ospedaliero.

Fin dal 2010, da quando cioè era stato reso noto il precedente Piano di riordino, si sapeva che il destino dell’ospedale di Poggiardo fosse segnato. Le prime indicazioni riguardavano la chiusura di alcuni reparti, Medicina, Lungodegenza e Gastroenterologia, che pure finora hanno continuato a funzionare.
Ma si prospettano tagli anche per il nosocomio di Scorrano. Sotto la scure del ridimensionamento, il punto nascita, anestesia e rianimazione.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
17/02/2020
Negli ospedali salentini sono circa 80 i pazienti ...
Sanità
08/02/2020
Si tratta di una misura precauzionale nelle misure di ...
Sanità
07/02/2020
Domani ai Carmelitani un incontro informativo per capire ...
Sanità
07/02/2020
È accaduto a Castellaneta lo scorso 30 gennaio. ...
Si chiama roncopatia, un respiro pesante e rumoroso mentre si dorme: è un disturbo respiratorio del sonno ...
clicca qui