Colpo ai canili privati, mai più di 200 cani. La Cassazione: “Prima il benessere dei cani"

sabato 27 settembre 2014

La cassazione afferma il principio che il benessere dei cani deve venire sempre prima delle scelte imprenditoriali. Nei canili mai più del numero stabilito di ospiti. Duro colpo ai canili privati.

Tempi duri per i canili privati. La battaglia delle associazioni animaliste si fa forte di una storica sentenza emessa lo scorso 16 settembre dalla Cassazione.

La Corte ha difatti messo nero su bianco che ospitare un numero superiore di cani rispetto a quanto stabilito dalla legge Regionale è "una scelta imprenditoriale diretta a sacrificare il benessere degli animali alle logiche del profitto". Come dire, viene prima il benessere degli animali, poi le logiche imprenditoriali.
La sentenza – scaturita in seguito ad una dura battaglia dell'associazione “Nuova Lara” contro un canile privato di Carovigno, che ha incassato prima il placet del Tar e del Consiglio di Stato, poi ha ottenuto l'apertura di un fascicolo penale e il relativo sequestro della struttura - costituisce dunque un precedente importante in materia di gestione del randagismo. Fa Giurisprudenza, insomma.

Nello specifico, la Cassazione ha ribadito che “il reato penale ex articolo 727 si configura se le condizioni di custodia provocano

sofferenza anche senza pregiudizio all'integrità fisica: ai fini del fumus basta il sovraffollamento della struttura”. Finora i canili privati, dietro la copertura ideologica dell'emergenza randagismo, avevano invece continuato a stringere accordi con i Comuni - e dunque a guadagnarci - anche in barba al limite di 200 cani fissato dalla Regione Puglia.

“Una sentenza che rappresenta una vittoria importante” commenta Floriana Catanzaro, di Nuova Lara Lecce, componente della commissione regionale randagismo Puglia, “adesso, forti di quest'altro successo, ci muoveremo perché tutte le strutture e gli stessi Comuni si adeguino agli standard imposti dalla Regione”.

mp

Altri articoli di "Animali"
Animali
19/07/2018
La denuncia da parte della Guardia dell’Ambiente ...
Animali
11/07/2018
Per sostenere la raccolta avviata dal Museo di Storia naturale di Calimera, il pubblico ...
Animali
09/07/2018
Il presidente della Commissione Attività Produttive ...
Animali
06/07/2018
In dieci giorni sono state consumate le scorte previste per ...
Allergie, evitare le tragedie attraverso la consapevolezza. L'allergologo Minelli: "Smettiamo di dire che le ...
clicca qui