A Lecce nasce “L’Ost”, l’osservatorio sulle serie televisive

mercoledì 24 settembre 2014

L’idea nasce per iniziativa dell’insegnamento di Linguistica italiana del corso di Scienze della Comunicazione nell’Università del Salento: alla base della proposta, la presa d’atto della crescita artistica, sociale e produttiva della serialità televisiva.

Un osservatorio sulle serie televisive a cura dell’Università del Salento: l’idea è stata partorita per iniziativa dell’insegnamento di Linguistica italiana del corso di Scienze della comunicazione a Lecce.

Alla base di questa proposta, la presa d’atto di come la serialità televisiva abbia assunto, negli ultimi decenni un’importanza artistica, sociale e produttiva enorme.

Nasce così L’Ost, L’Osservatorio sulle serie televisive, ovvero un progetto di studio e classificazione delle serie televisive. Un sito progettato e costruito sulla base di un lungo lavoro di ricerca e continuamente in evoluzione, aperto alle collaborazioni esterne.

Il presidente della facoltà, Stefano Cristante, spiega che navigatori della rete affetti dalla stessa passione per la serialità avranno a disposizione un territorio digitale in più dove vedere, discutere e implementare la ricerca su questi incredibili concentrati di intelligenza narrativa, più o meno fuori dai confini della realtà.

Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
18/09/2019
Otranto tra le città partecipanti a "Eurogames" con Ilary Blasi e Alvin. ...
Tv/Radio
23/08/2019
Domani, dalle ore 21, l’evento presentato da Giovanni ...
Tv/Radio
13/08/2019
Tra le vicende di cui si era occupata a lungo gli ulivi del ...
Tv/Radio
08/07/2019
Puntata di Linea Verde a Otranto: per le riprese ...
 Stress ambientali, malattie infiammatorie da alimenti, consumo eccessivo di zuccheri raffinati, alimenti ...
clicca qui