Vertenza Asl, arriva l'assessore Pentassuglia: è il giorno della resa dei conti

lunedì 22 settembre 2014

Asl, regole contrattuali e graduatorie a scorrimento: in via Miglietta, a Lecce, presidio dei lavoratori e tavolo sindacale. Alle 12 atteso l'assessore regionale Donato Pentassuglia.

Sono di nuovo in presidio gli operatori socio sanitari della provincia di Lecce. Nonostante la battaglia vinta dai lavoratori di Sanità Service, e l'accordo siglato per l'incremento del monte ore, oggi sono di nuovo in via Miglietta, nella sede della direzione Asl. I problemi non sono difatti del tutto risolti in quanto, benché per alcuni lavoratori sia arrivata finalmente qualche buona notizia, è da chiarire ancora la posizione a partire dal nuovo anno.

Il problema centrale rimane però sostanzialmente uno: le regole contrattuali. Per questa ragione stamane, in concomitanza con l'arrivo in direzione dell'assessore regionale Pentassuglia, una delegazione sindacale è impegnata in un tavolo di trattativa con i vertici della Asl per stabilire, una volta per tutte, quali debbano essere i termini dei contratti sottoscritti dalla Asl leccese.

Una 50ina di lavoratori - tra chi aspetta lo scorrimento delle graduatorie e chi invece, avendo già lavorato finora, con la rotazione rimarrebbe al palo - si sono dati appuntamento davanti alla sede dell'azienda sanitaria. L'arrivo dell'assessore, su cui vengono riposte molte speranze, dovrebbe essere intorno alle 12.

 

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
23/01/2020
Si tratterebbe di una cantante proveniente da un tour a ...
Lecce
23/01/2020
I carabinieri hanno stretto il cerchio intorno ad un ...
Lecce
23/01/2020
Finisce in manette Luca Greco, 48enne di Lecce, arrestato ...
Lecce
23/01/2020
A confermarlo la biopsia effettuata nei giorni scorsi. L'intestino è ancora molto ...
Il paddle è uno sport simile al tennis in cui le pareti della sala dove si pratica diventano parti integranti ...
clicca qui