Circolare anti abusi, a Lizzanello arrivano gli ispettori

lunedì 17 marzo 2014

A giorni arriverà un ispettore dell’ufficio scolastico provinciale per fare luce sulla direttiva impartita dalla dirigente dell’istituto comprensivo Bruna Morena.

Sarà compito di un ispettore dell’ufficio scolastico regionale chiarire le motivazioni della circolare emanata dalla dirigente dell’istituto comprensivo “De Giorgi”, Bruna Morena che ha suscitato molto clamore nei giorni corsi. L’ispettore che ascolterà anche gli insegnanti e i genitori degli alunni cercherà di valutare il contesto e le ragioni alla base del tanto discusso provvedimento, se riconducibili a qualche segnalazione sospetta di abusi nei confronti degli alunni.

La circolare, dal titolo emblematico “Comportamento verso gli alunni e le alunne”, prevede norme di comportamento volte a evitare qualsiasi contatto fisico con tanto di “sanzioni disciplinari” per quei maestri che dovessero trasgredire, ad esempio prendendo per mano un alunno oppure lasciandosi baciare sulla guancia per un saluto. Questo “al fine di tutelare la sicurezza di tutti”.

Al termine dell’ispezione si valuterà se prendere o meno provvedimenti in merito alla decisione della dirigente.

Altri articoli di "Lizzanello"
Lizzanello
31/10/2019
I sindaci dei Comuni di Lequile, Lizzanello, San Donato di ...
Lizzanello
28/10/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con ...
Lizzanello
27/10/2019
Sindaci sul piede di guerra contro l’ipotesi di un ...
Lizzanello
26/10/2019
Lancette indietro di un'ora: si guadagna un'ora di sonno. Nell'ultimo weekend di ...
La prematurità non è rara nemmeno nel Salento: le cause che determinano una nascita anticipata sono ...
clicca qui