Tap cerca un coordinatore di progetto per la sede di Lecce

venerdì 28 febbraio 2014

La Trans Adriatic Pipeline (Tap), impegnata nella realizzazione di un gasdotto che dovrebbe approdare sulle coste di San Foca, cerca un responsabile ufficio che assicuri l’amministrazione dell’ufficio di Lecce e il coordinamento del progetto. 

Per l’ufficio di Lecce, Tap cerca un responsabile che assicuri l’amministrazione dell’ufficio e il coordinamento del progetto. Il responsabile avrà l’incarico di gestire il database interno e-Room e di lavorare in coordinamento con i dipartimenti Risorse umane e Finance.
Il responsabile si occuperà di gestire la reception, di amministrare l’ufficio, organizzare eventi e di contabilità.
Requisiti principali:

  • Laurea in materie economiche
  • 5-8 anni di esperienza in una simile posizione
  • Ottime capacità di lavoro in squadra, dedizione e responsabilità, eccellenti capacità interpersonali, comunicative e culturali
  • Grandi capacità organizzative e di gestione contemporanea di differenti mansioni
  • Abilità di adattamento rapido e di gestione efficace di priorità mutevoli (richiesta una forte capacità di stabilire priorità)
  • Eccellente conoscenza di MS Office, in particolare Excel
  • Competenze in gestione di database
  • Conoscenze di base per la gestione e risoluzione di problematiche IT
  • Motivazione e entusiasmo
  • Eccellenti capacità d’interazione
  • Eccellente conoscenza della lingua Italiana e Inglese

Per candidarsi, bisogna andare sul sito di Tap (www.conoscitap.it) e creare un profilo nella sezione dedicata alla ricerca di lavoro (Qui il link diretto).

Altri articoli di "Offerte di lavoro"
Offerte di lavoro
13/08/2019
Il più grande operatore elettrico d’Italia e la seconda utlity europea offre ...
Offerte di lavoro
09/08/2019
Disponibili le nuove 1.500 borse di studio di Intercultura, a totale o parziale copertura ...
Offerte di lavoro
02/08/2019
"ISPA – Centro Servizi Formativi" e ...
Offerte di lavoro
01/08/2019
Il Consolato italiano di Londra assume 25 nuovi impiegati con contratto temporaneo da ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui