Moda esentasse. Nei guai un negoziante. Rilasciava gli scontrini, ma non dichiarava gli incassi

venerdì 7 febbraio 2014

Rilasciava regolarmente gli scontrini, poi però dimenticava di dichiarare al fisco i guadagni. Nei guai il titolare di un negozio d’abbigliamento nell’hinterland leccese.


La Compagnia della Guardia di Finanza di Lecce, guidata dal capitano Laura Patriarca, ha scoperto una società dell’hinterland leccese che ha occultato al fisco ricavi per oltre 400mila euro ed Iva per oltre 67mila euro.

In particolare, le Fiamme Gialle leccesi, a seguito di una verifica fiscale conclusa nei confronti del titolare di un negozio di abbigliamento, hanno scoperto che dal 2008 al 2013 l’uomo aveva “dimenticato” di presentare la dichiarazione dei redditi, risultando quindi evasore totale.

I militari hanno rilevato che il soggetto, sebbene rilasciasse regolarmente gli scontrini fiscali, ometteva di dichiarare al fisco i ricavi conseguiti.

L’uomo è stato segnalato all’Agenzia delle Entrate per il recupero delle somme dovute, ma è stato anche denunciato perché ha occultato la documentazione contabile e fiscale in modo da mettere in difficoltà le forze dell’ordine nella ricostruzione dei ricavi conseguiti.

    
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/02/2020
Il terribile episodio nella notte, ad Alezio, ai danni di ...
Cronaca
20/02/2020
 Il rogo è esploso all’interno ...
Cronaca
20/02/2020
L'azienda della famiglia Ricchiuto si oppone alla decisione ...
Cronaca
20/02/2020
I tre hanno preso di mira la donna mentre era in strada il ...
Il prolasso dell’utero e della vescica è un problema che affligge milioni di donne. Il professor Antonio ...
clicca qui