"Beccati" con 250 grammi di marijuana e 24 di cocaina: tre arresti tra Lecce e provincia

mercoledì 22 gennaio 2014

Sequestrati 250 grammi di marijuana e 24 di cocaina: tre arresti a Lecce e in provincia. Tre gli arresti per spaccio eseguiti ieri dai carabinieri delle stazioni di Lecce, Melendugno e Monteroni.

Nel primo caso, attorno alle 23, i carabinieri della stazione di Melendugno hanno fermato per un normale controllo Maurizio Ingrosso, 40enne di Lizzanello, celibe, disoccupato, con qualche precedente. Dalla perquisizione personale e dell’auto sono venuti fuori 17 grammi di cocaina, così si è deciso di proseguire la perquisizione a casa dell’uomo, a Merine. Qui c’era anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di spaccio.

Nel secondo caso, i carabinieri tenevano sotto controllo da tempo un 22enne di Monteroni. Ieri hanno deciso di perquisire la casa di Marco Attanasio celibe, disoccupato, con precedenti per spaccio. e i militari ci avevano visto giusto: a casa c’erano un bilancino di precisione, 250 grammi di marijuana e di 7 grammi di cocaina. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Lecce.

Infine, dovrà scontare tre anni e sei mesi di reclusione per reati in materia di stupefacenti Francesco Calogiuri, 42enne di Lecce, arrestato ieri dai carabinieri della stazione principale del capoluogo e condotto in carcere. 
Altri articoli di "Lizzanello"
Lizzanello
28/11/2019
 La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Lizzanello
21/11/2019
La violenta aggressione nella serata di ieri nei pressi di un bar nella piazza del ...
Lizzanello
31/10/2019
I sindaci dei Comuni di Lequile, Lizzanello, San Donato di ...
Lizzanello
28/10/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con ...
Una postura sbagliata può provocare danni invalidanti a carico della colonna. Problemi che possono essere ...
clicca qui