Turismo 2014: sindaco, prefetto e assessore regionale incontrano gli operatori

giovedì 28 novembre 2013

Prefetto, sindaco e assessore regionale oggi a Gallipoli per concordare strategie comuni per la stagione turistica 2014. appuntamento al teatro Garibaldi alle 17.

Gallipoli non vuole farsi trovare impreparata né affrontare grandi emergenze come accaduto lo scorso agosto, quando a un certo punto il prefetto ha dovuto “spegnere” le discoteche per garantire la sicurezza e l’ordine pubblico. E proprio per questo, la programmazione della stagione turistica del 2014 parte con largo anticipo: si intitola “Turismo 2014” l’incontro organizzato da Ria viaggi - operatore nel settore dell’incoming – in collaborazione con il Comune di Gallipoli e Caroli hotels e previsto per questo pomeriggio alle 17 al teatro Garibaldi, nella città vecchia. Attorno a un tavolo si riuniranno operatori e istituzioni: ci saranno i balneari, i titolari di locali notturni, quelli di bar e ristoranti e poi il sindaco di Gallipoli Francesco Errico, il prefetto Giuliana Perrotta e l’assessore regionale al Turismo Silvia Godelli. Al dibattito, moderato dall’organizzatore Angelo Ria, porteranno i loro contributi anche due esperti: Enrico Paolini, docente di Marketing turistico all’Università di Teramo, e Giorgio Castoldi, docente allo Iulm di Milano e scrittore.

Tre i punti all’ordine del giorno: si affronterà il delicato tema dell’ordine pubblico in alta stagione, quello del “turismo legale”, e infine si parlerà di “Gallipoli 2020” perché nell’ottica di una programmazione di medio periodo l’obiettivo che si pongono gli operatori è di trasformare la Perla dello Ionio in una destinazione d’eccellenza nell’arco di sei anni.

vbla

  
Altri articoli di "Turismo"
Turismo
11/10/2019
Si arricchisce l’offerta per l’estate 2020 per i viaggiatori che transitano ...
Turismo
09/10/2019
Nuovo volo dalla Puglia: sarà attiva dal prossimo 1 agosto 2020, si volerà ...
Turismo
02/10/2019
Si arricchisce l’offerta di collegamenti con la ...
Turismo
01/10/2019
La prossima estate i collegamenti saranno bisettimanali e ...
I numeri sono confortanti: con le nuove tecnologie e con le nuove terapie guariscono di più i piccoli colpiti ...
clicca qui