Tragedia a Copertino, giovane donna muore per complicazioni dopo il cesareo

martedì 12 novembre 2013

Una 31enne di Copertino è morta per complicazioni dopo il cesareo. Trasportata d'urgenza dal San Giuseppe di Copertino al Fazzi di Lecce, non ce l'ha fatta.

Il momento più bello si è trasformato in un incubo per una famiglia di Copertino. Una giovane mamma di 31 anni, Grazia Maria Vangeli di Copertino, ricoverata al San Giuseppe per partorire, ha avuto gravissime complicazioni nel dopo parto, tali da richiedere il ricovero al più attrezzato Vito Fazzi di Lecce. La donna è stata trasportata direttamente nel reparto rianimazione. 

La donna ieri mattina alle 10.25 ha partorito con taglio cesareo una bambina, ma subito dopo le sue condizioni hanno destato seria preoccupazione. Trasportata d'urgenza in rianimazione a Lecce, non ce l'ha fatta nonostante i vari tentativi dei sanitari.
La bambina, A.P.C., fortunatamente sta bene, al momento è in incubatrice nel nido dell'ospedale di Copertino.

Adesso, per comprendere cosa sia accaduto, è stato disposto il sequestro delle cartelle cliniche, sul caso è stato difatti aperto un fascicolo dal sostituto procuratore della Repubblica Carmen Ruggiero. 

mp

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2019
L’incidente è accaduto ieri pomeriggio : ...
Cronaca
07/12/2019
Del ragazzino di 6 anni scomparso da Racale nel 1977 non ...
Cronaca
06/12/2019
Nel pomeriggio di oggi è scattato il sequestro dei ...
Cronaca
06/12/2019
Il colpo risucito solo in parte per l'intervento delle ...
Gli esperti partono da un concetto chiave quando si parla di medicine da somministrare ai più piccoli: non ...
clicca qui