Scomparsa una delle ultime pajare a San Sidero: "L'amministrazione chiarisca"

lunedì 4 novembre 2013
Scomparsa una delle ultime pajare della zona di San Sidero, a Maglie. L'accusa del consigliere Antonio Giannuzzi: "Non c'era un valido motivo per distruggere la testimonianza, e questo addolora ancora di più; non c'è la sensibilità, la responsabilità, il rispetto della nostra cultura".

Una delle ultime pajare rimaste, costruzione rurale dell'800, finita sotto un cumulo di tufo nonostante la sua importanza storica. A Maglie, il consigliere di Città Libera Antonio Giannuzzi accusa di leggerezza l'amministrazione comunale per aver dimenticato parte del patrimonio storico situato nella zona rurale del magliese.

"Dopo le tante violenze che ha subito il territorio di San Sidero - ha scritto Giannuzzi in una nota -, l’ultimo sfregio, è la scomparsa di una delle pajare rimaste [...]. L’amministrazione, non può ignorare un fatto così grave, visto anche, che secondo me, ricadeva, parzialmente, nel territorio pubblico. La pajara scomparsa, poteva benissimo essere paragonata ad un vero monumento, non era un rudere , non era un cumulo di pietre di scarsa importanza, ed era inserita, insieme a tante altre, in un contesto storico archeologico di valore nazionale; pur sapendo dei tanti altri antichi manufatti scomparsi o ignorati, compresi: dolmen, specchie, tombe mediovali, cave con reperti preistorici e tanto altro, che solo l’insipienza delle nostre amministrazioni, non hanno saputo valorizzare e trasformare in un’area paesaggistica di richiamo culturale e turistico".

Il consigliere di minoranza riconduce l'accaduto ad una mancanza di sensibilità da parte degli amministratori, considerata l'assenza di motivi reali. Da lì, l'invito alla giunta di occuparsi del patrimonio storico rurale di Maglie, "prima che sia troppo tardi".
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
11/12/2019
Rintracciano il ladro che le aveva sottratto poco prima il ...
Cronaca
11/12/2019
Paura a bordo e un ritardo di nove ore per il decollo ...
Cronaca
11/12/2019
Con delle grosse mazze hanno mandato in frantumi la porta ...
Cronaca
11/12/2019
Le indagini dei carabinieri hanno permesso di rintracciare ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui