Crolla un pezzo di solaio al "Lanoce" di Maglie, interviene la Provincia

lunedì 14 ottobre 2013
Nella notte tra venerdì e sabato una parte del solaio al primo piano della sede di via Regina Margherita ha ceduto: questa mattina sono intervenuti tecnici di Palazzo dei Celestini.

Sono state le forti piogge, con ogni probabilità, a far cedere un parte del solaio in un’aula della sede centrale dell’istituto “Lanoce” di Maglie. Un distacco di un pezzo di soffitto che per una casualità non è avvenuto durante le ore di lezione. Già questa mattina sono intervenuti i responsabili della Provincia su sollecitazione del direttore amministrativo per verificare lo stato generale dell’edificio. La scuola ha chiesto di accertare la staticità dell’intero solaio e di verificare l’agibilità delle altre aule. “L’immobile che ospita la nostra sede -ha sottolineato la dirigente Alba Rosa Macrì- ha ormai diversi anni alle spalle. Tuttavia il cedimento ci ha colti di sorpresa, non c’erano stati segni o distacchi di calcinacci anche in aree vicine”.

La scuola è stata destinataria di una finanziamento di 750mila euro che sarà utilizzato, a partire da gennaio, per mettere in sicurezza gli ambienti e ristrutturare l’intero plesso.

 

TAG: lanoce, maglie
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2019
La Guardia Costiera di Otranto ha emanato un'ordinanza di ...
Cronaca
18/11/2019
La circostanza lamentata da una mamma in diretta ...
Cronaca
18/11/2019
Stretta sui controlli a Surbo: 3 arresti in una ...
Cronaca
18/11/2019
Ad incastrarla i carabinieri che hanno anche appurato ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui