Casarano calcio: il giudice riconsegna lo stadio alla città

venerdì 12 luglio 2013
E’ un messaggio su Facebook postato da Eugenio Filograna, presidente del Casarano calcio, ad annunciare che lo stadio “Capozza” è tornato alla città.

Pare sia giunta a conclusione la querelle che nei mesi scorsi ha visto contrapporsi vecchia (De Masi) e nuova (Filograna) dirigenza del Casarano calcio. A pochi giorni dal termine ultimo per l’iscrizione al campionato di Eccellenza, infatti, alla società mancava la dichiarazione di disponibilità dello stadio comunale. Il rischio era quello che la squadra non potesse iscriversi al campionato e che la città di Casarano vedesse interrompersi la sua lunga e gloriosa tradizione calcistica.

La situazione è stata invece sbloccata questa mattina da un giudice. “Il Capozza è tornato alla città – scrive un trionfante Eugenio Filograna su Facebook -. Il Giudice ha sciolto la riserva dando l'utilizzo dello stadio alla squadra. Ce l'abbiamo fatta! Grazie a tutti per il sostegno".
vbla

 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
21/02/2020
L’allenatore boemo ha dichiarato di apprezzare ...
Calcio
20/02/2020
Il difensore giallorosso resta concentrato: ...
Calcio
20/02/2020
L’U.S. Lecce comunica che, a seguito della decisione dell'Osservatorio sulle ...
Calcio
19/02/2020
La formazione di calcio multietnica quasi interamente composta da calciatori richiedenti ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui