Castro, giovedì i rapaci tornano a volare

venerdì 14 giugno 2013
Il Comune di Castro, in collaborazione con Regione Puglia e Osservatorio Faunistico Regionale di Bitetto, organizza la prima edizione della Liberazione di rapaci notturni e diurni 


Nei cieli di Castro giovedì prossimo si sibreranno i rapaci rimessi in forze dall'Osservatorio Faunistico regionale. L'appuntamento è per il 20 giugno 2013 alle ore 11.00 nei pressi della Grotta Zinzulusa.
 
Il centro di recupero di Bitetto si occupa ormai da anni del recupero dei rapaci, uccelli rari ed ecologicamente importantissimi, che spesso subiscono danni volontari e involontari ad opera dell’uomo. Ferite e fratture causate da armi da fuoco, impatto con autoveicoli o piccoli caduti dal nido sono spesso le principali cause del ricovero di questi animali.
Per tale occasione si prevede pertanto la liberazione di Falco Pellegrino, Poiane, Falchi di palude, Gufi e Civette appunto riabilitati e successivamente pronti ad essere reintrodotti in natura.
Tale liberazione permetterà anche a diminuire la proliferazione dei colombi presenti nella zona, causa purtroppo di tante malattie infettive tipo: Salmonellosi, Criptococcosi, Istoplasmosi, Ornitosi, Aspergillosi, Candidosi, Clamidosi, Coccidiosi, Encefalite, Tubercolosi, ecc. 

PRORAMMA:
Ore 10.45/11.00 Ritrovo presso il parcheggio Zinzulusa
Ore 11.00/11.15 Liberazione Rapaci
Ore 11.30/12.00 Visita dei responsabili dell’Osservatorio Faunistico Regionale alle varie grotte marine esistenti nella zona.

 


 

 

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
11/12/2019
La Festa di Santa Lucia a Caprarica si celebra il 15 ...
Tempo libero
06/12/2019
L'iniziativa dei commercianti di Galatina.  Torna ...
Tempo libero
05/12/2019
Nel Salento, per la prima volta, il format ...
Tempo libero
30/11/2019
La quinta edizione in scena dal 6 all'8 dicembre presso il ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui